Salgono a 4 le gomme omaggio per i primi 10 iscritti del Raggruppamento A (Rally2/R5). Primo round al Rally di Foligno il 9-10 marzo.

Foligno, 23 febbraio 2024 – Quando mancano solo 15 giorni al primo round, in programma al Rally di Foligno il 9-10 marzo prossimi, l’MRF Rally Trophy Italia 2024 procede a grandi passi verso il suo esordio ed amplia il montepremi complessivo preparandosi ad una straordinaria e spettacolare stagione di debutto.

Le iscrizioni sono aperte tramite il sito ufficiale mrftrophy.it dove è possibile consultare il regolamento, scaricare la scheda di iscrizione ed inviarla per prendere parte a questa entusiasmante sfida sportiva. Sarà possibile aderire prima dell’inizio delle verifiche sportive della prima manifestazione utile. I concorrenti saranno suddivisi in cinque Raggruppamenti: Rally2, Rally4, Rally5, 2 Ruote Motrici (che comprende tutte le classi non incluse in Rally4 e Rally5) e 4 Ruote Motrici (con tutte le categorie non incluse in Rally2).

A parziale integrazione dell’Art. 4 del Regolamento l’MRF Rally Trophy Italia 2024 ha aggiunto due ulteriori pneumatici omaggio per i primi 10 equipaggi che si iscriveranno al Raggruppamento A, quello riservato a vetture Rally2/R5. Questo aumenta ad un treno completo (4 pneumatici) il bonus di inizio stagione che sarà disponibile agli iscritti che acquisteranno 8 pneumatici. A questo si aggiunge il già ricco montepremi di 100 mila Euro messo a disposizione dal trofeo, suddiviso tra premi in denaro e pneumatici distribuiti sia al termine di ciascuna gara che al termine della stagione.

L’istituzione di questo trofeo, unico nel suo genere, permetterà a piloti professionisti e gentlemen drivers di correre negli appuntamenti del Campionato Italiano Rally Terra 2024 con gli pneumatici che hanno vinto le ultime due edizioni della serie. Le coperture MRF Tyres sono il prodotto di riferimento, con una crescita prestazionale senza precedenti negli ultimi anni che hanno consentito al marchio di diventare trend setter nelle competizioni sterrate, non solo in Italia.

MRF Rally Trophy Italia sarà riservato a tutti i piloti non supportati direttamente dal marchio, dato che gli equipaggi ufficiali impegnati nel CIRT non potranno marcare punti per il trofeo.