Angelo Pucci Grossi e Francesco Cardinali chiudono noni assoluti e primi del Raggruppamento A. Niccolò Marchioro e Marco Marchetti sono nuovamente mattatori in Raggruppamento B. Vittorie anche per Stella-Refondini, Tosetto-Angeli e Martinelli-Guzzi.

Radicofani, 8 aprile 2024 – 21 equipaggi al via al 15° Rally della Val d’Orcia, un nuovo record, e tanto spettacolo per l’MRF Rally Trophy Italia, la neonata serie monogomma MRF Tyres abbinata agli appuntamenti del Campionato Italiano Rally Terra 2024.

Nel weekend appena trascorso si è scritta la seconda pagina di questa nuova avventura sportiva che dopo l’esordio a Foligno ha proseguito il suo percorso sulle splendide e scenografiche speciali della Val d’Orcia, ritenute da molti le più belle d’Italia. Su questo fondo ghiaioso dove la polvere ha fatto la differenza si sono scritti i verdetti di questo secondo round, che in alcuni casi rimescolano la classifica e in altri iniziano a disegnare i contorni della lotta per il Trofeo.

Nel Raggruppamento A, quello riservato alle vetture Rally2, il successo è andato ad Angelo Pucci Grossi e Francesco Cardinali, su Skoda Fabia Rally2 Evo. Il giovane pilota riminese, dopo lo zero rimediato a Foligno, ha saputo riscattarsi con una prestazione in crescendo che gli è valsa il nono posto assoluto, secondo tra i piloti gommati MRF Tyres e il successo di gara in Under 25. Con questa prestazione, Grossi si rilancia nella classifica di Raggruppamento, dove ora è quarto a 15 punti. Al comando c’è ancora il corso Jean-Philippe Quilichini, con Matthieu Blehacene, che ha dovuto rinunciare alle velleità sulla PS7 per noie al differenziale. Quilichini ha comunque incamerato punti pesanti che lo vedono in testa a 27, seguito da Jader Vagnini a 22, quest’ultimo in gara in quest’occasione con Giulia Cefis. Al terzo posto in classifica Filippo Epis e Denis Piceno, con 18 punti.

In Raggruppamento B ancora un assolo di Nicolò Marchioro e Marco Marchetti che oltre al bis nella classifica di Trofeo hanno vinto anche Gruppo RC4N e Classe Rally4 con una prestazione maiuscola. La classifica ha replicato quella di Foligno, con Nicola Cazzaro e Sergio Raccuia al secondo posto, Davide Bartolini e Roberto Selva al terzo, tutti su Peugeot 208 Rally4. Anche la classifica di Raggruppamento fotografa di fatto quest’ordine, con Marchioro a 30, Cazzaro a 24 e Bartolini a 20.

Nel Raggruppamento C, alla sua prima uscita, bella la prestazione di Manuele Stella e Sara Refondini che, parimenti a Marchioro, si sono portati a casa anche Gruppo RC5N e Classe Rally5 confermando il valore del pacchetto tecnico e degli pneumatici MRF Tyres. Gara più complessa per Gianni Bardin e Luca Pascale che hanno chiuso al secondo posto di Trofeo.

Anche il Raggruppamento D ha scritto i primi verdetti dopo che a Foligno nessuno dei partenti aveva visto il traguardo. Assente Camporese, la sfida ha contrapposto Paolo Maria Tosetto con Alessio Angeli su Ford Fiesta Rally3 e David Bizzozero con Denis Tosetto su Citroen DS3 N5. Il successo è andato al primo, che ha chiuso anche secondo di Gruppo e Classe e si è quindi andata così a comporre la prima graduatoria di Raggruppamento.

Nel Raggruppamento E invece vittoria con brivido per Samuele Martinelli e Giancarla Guzzi, su Renault Clio R3, che nel corso del secondo giro hanno avuto un problema al potenziometro che li ha costretti ad alzare molto il ritmo. Grazie al pronto intervento dell’assistenza l’equipaggio ha potuto proseguire concretizzando il successo sul traguardo di Radicofani davanti ad Alessandro ed Emanuele Olevano, su Suzuki Swift Sport.

#

Classifica MRF Rally Trophy Italy | Dopo Round 2
Rag. A: 1. Quilichini pt. 27; 2. Vagnini pt. 22; 3. Epis pt. 18; 4. Grossi pt. 15; 5. Squarcialupi pt. 14; 6. Bizzarri pt. 7 – Rag. B: 1. Marchioro pt. 30; 2. Cazzaro pt. 24; 3. Bartolini pt. 20; 4. Diserò pt. 16; 5. Caldart pt. 12; 6. Solitro pt. 10; 7. Biondi pt. 7; 8. Piccardo pt. 5; 8. Pierulivo pt. 3; 9. Leonessi pt. 2 – Rag. C: 1. Stella pt. 15; 2. Bardin pt. 12 – Rag. D: 1. Tosetto pt. 15; 2. Bizzozero pt. 12 – Rag. E: 1. Martinelli pt. 30; 2. Olevano pt. 24

#

Resta in contatto con MRF Rally Trophy Italia 2024
Website: www.mrftrophy.it 
Facebook: facebook.com/mrftrophyita 
Instagram: instagram.com/mrftrophyita 

#

Calendario MRF Rally Trophy Italia 2024
9 marzo – 10 marzo: 3° Rally Città di Foligno
6 aprile – 7 aprile: 15° Rally Val d’Orcia
18 maggio – 19 maggio: 31° Rally Adriatico
21 giugno – 23 giugno: 52° San Marino Rally
25 ottobre – 27 ottobre: 21° Rally dei Nuraghi e del Vermentino
23 novembre – 24 novembre: 18° Rally delle Marche